Il GDPR sta per compiere un anno

L’accountability nelle PA: ancora troppe carenze

L’accountability nelle PA italiane Il Garante Italiano ha effettuato il proprio screening su Regioni e Province autonome e società controllate per un’analisi che ha coinvolto complessivamente 19 soggetti pubblici e 54 società – in house, ossia dove la PA provvede da sè al perseguimento degli scopi pubblici senza attribuzione di compiti o servizi a operatori economici privati. ‍Nello specifico l’indagine ha riguardato cinque aspetti essenziali:...

Continua a leggere »

Facebook: la madre può far rimuovere la foto del figlio minore postata dalla compagna del padre

Il Tribunale di Rieti accoglie il ricorso proposto dalla madre dei minori nei confronti della compagna dell’ex marito e, riconosciuto il carattere intrinsecamente pregiudizievole della pubblicazione di immagini di minori sui social networks e la necessità del consenso di entrambi i genitori al fine di autorizzare la pubblicazione, dispone in via d’urgenza la rimozione di immagini, dati e informazioni relativi...

Continua a leggere »

Data Breach il Virus della T. A. C.

Come un potenziale virus inserito in una rete Ospedaliera può modificare una T. A. C. https://www.ilfattoquotidiano.it/2019/04/04/radiografie-infettate-dai-virus-informatici-il-cancro-non-ce-ma-si-vede/5086025/?fbclid=IwAR3UFjwXHggE3fZLHH6AIpgvLkUWm-EbR-DNHK6lUC3dM8a-IeLdeGbxr-M

Continua a leggere »

Suggerimenti del Garante per una buona password

Trattamento Dati sulla salute in ambito sanitario

Polonia prima multa per mancata Informativa sulla Privacy

Il Presidente dell’Ufficio per la protezione dei dati personali (UODO) ha imposto la sua prima ammenda per l’importo di 943 000 PLN (circa 220 000 EUR) per il mancato adempimento dell’obbligo di informazione. – “Il responsabile era consapevole dell’obbligo di fornire informazioni. Da qui la decisione di imporre un’ammenda di questa somma a questa entità “, ha sottolineato la dott.ssa...

Continua a leggere »

Approvate le nuove regole sul diritto d’autore online

Le piattaforme online saranno responsabili dei contenuti che gli utenti caricano Meme o GIF espressamente esclusi dalla direttiva Hyperlink ad articoli di attualità accompagnati da “singole parole o brevi estratti” possono essere condivisi liberamente I giornalisti devono ottenere una quota delle entrate legate al diritto d’autore ottenute dal loro editore Le start-up saranno soggette ad obblighi meno rigidi Le nuove...

Continua a leggere »

CONTRIBUTI PER LE IMPRESE ISCRITTE AD EBAV (Ente Bilaterale Artigianato Veneto)

Ormai da molti anni EBAV conferma regolarmente la possibilità per i propri iscritti di accedere a contributi per spese o investimenti effettuati nell’anno di competenza delle fatture come: – innovazione tecnologica, di processo o di prodotto, relativo ad es. a attrezzature e macchinari di lavoro, impianti di produzione, impianti di energie rinnovabili, registrazione o acquisizione di brevetti, operazioni di messa...

Continua a leggere »

MUD 2019

Sulla Gazzetta Ufficiale del 22 febbraio 2019 è stato pubblicato il D.P.C.M 24 dicembre 2018 che contiene il modello e le istruzioni per la presentazione del Modello Unico di dichiarazione ambientale (MUD). Il termine per la presentazione del MUD per i rifiuti prodotti e/o smaltiti nell’anno 2018 è, quest’anno, il 22 GIUGNO 2019 I soggetti obbligati interessati sono: • Imprese...

Continua a leggere »

PLUS S.a.s

Sede Legale: Via della Biscia, 174 - 35136 Padova (PD)
Sede Operativa: Via Sacro Cuore 5, 35135 Padova
P.I. e C.F. 04952220285

Resp. Commerciale

Dr.ssa Papa Serena
cell. 338-1348107
serena.papa@plussas.it

Resp. Tecnico

Ing. Urbani Pier Luigi
cell. 3483216178
pierluigi.urbani@plussas.it

Altri contatti

e-mail: info@plussas.it 
PEC: plus@pec.plussas.it