Home » News » Bando INAIL ISI agricoltura 2016

Destinatari dei finanziamenti

I beneficiari dei finanziamenti sono le microimprese e le piccole imprese, operanti nel settore della produzione agricola primaria dei prodotti agricoli, in possesso della qualifica di imprenditore agricolo di cui all’articolo 2135 del codice civile e titolari di partita IVA in campo agricolo, qualificate come:

  • Impresa individuale;
  • Società agricola;
  • Società cooperativa.

Importo finanziabile

L’importo totale del progetto è finanziabile nella misura massima del 40% (50% per giovani agricoltori) del costo ammissibile, sempreché compreso tra il contributo minimo erogabile di 1.000 euro e il contributo massimo erogabile di 60.000 euro e purché le spese direttamente necessarie all’intervento di cui al punto A non superino l’80% della somma dei prezzi di listino dei trattori agricoli o forestali e/o delle macchine agricole o forestali richiesti.

Tipologie di intervento ammissibili

Acquisto o il noleggio con patto di acquisto di trattori agricoli o forestali e/o di macchine agricole o forestali, prevedendo l’acquisto al massimo di 2 beni, componibili nel modo seguente:

  • 1 trattore agricolo o forestale + 1 macchina agricola o forestale dotata o meno di motore proprio;
  • 1 macchina agricola o forestale dotata di motore proprio + 1 macchina agricola o forestale non dotata di motore proprio;
  • 2 macchine agricole o forestali non dotate di motore proprio

Misura per l’intervento

  • Adozione di soluzioni innovative per il miglioramento del rendimento e della sostenibilità globali dell’azienda agricola
  • Adozione di soluzioni innovative per l’abbattimento delle emissioni inquinanti

Fattore di rischio per l’intervento

  • Infortuni causati da trattori agricoli o forestali o da macchine agricole o forestali obsoleti
  • Rumore
  • Operazioni manuali

Scadenze

10 novembre 2016: apertura della procedura informatica per la compilazione delle domande

20 gennaio 2017: chiusura della procedura informatica per la compilazione delle domande

1 febbraio 2017: acquisizione codice identificativo per l’inoltro online

30 marzo 2017: comunicazione relativa alle date dell’inoltro online

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Name
Email
Website

PLUS S.a.s

Sede Legale: Via della Biscia, 174 - 35136 Padova (PD)
Sede Operativa: Via Sacro Cuore 5, 35135 Padova
P.I. e C.F. 04952220285

Resp. Commerciale

Dr.ssa Papa Serena
cell. 338-1348107
serena.papa@plussas.it

Resp. Tecnico

Ing. Urbani Pier Luigi
cell. 3483216178
pierluigi.urbani@plussas.it

Altri contatti

e-mail: info@plussas.it 
PEC: plus@pec.plussas.it