Home » GDPR 679/2016 » Gdpr, ecco le 5 figure-chiave per proteggere i dati

Con il Gdpr la questione privacy si è fatta ancora più seria, e chi ha il compito di garantire il rispetto delle regole deve essere organizzato in un certo modo. Il Sole 24 Ore segnala cinque figure professionali, ognuna con compiti e responsabilità precise, tutte in campo per la protezione dei dati.

IL TITOLARE. Negli studi associati può essere l’associazione, uno o più singoli professionisti; il compito di chi assume questo ruolo – che tra l’altro ha piena responsabilità – è determinare le finalità e le modalità del trattamento, e coordinare le persone che collaborano al lavoro. Può essere presente, inoltre, il contitolare: quando due o più titolari lavorano insieme, ciascuno responsabile di ciò che lo riguarda direttamente.

IL RESPONSABILE ESTERNO. Possono esserci anche terze parti che intervengono nel trattamento dei dati per conto del titolare. Ad esempio, il consulente che redige la busta paga dei dipendenti. Il caso più ricorrente è quello in cui un professionista viene incaricato da un altro professionista (a sua volta titolare) di gestire una pratica o una fase della stessa, sempre relativa al mandato ricevuto, anche solo come esperto di una specifica branca.

IL DPO (DATA PROTECTION OFFICER). Il responsabile esterno non va confuso con il Dpo, il Data Protection Officer, previsto solo in determinati casi, anche se suggerito visto il ruolo di raccordo con l’Autorità del Garante.

GLI INCARICATI. Il Gdpr non contempla altri ruoli. È comprensibile, però, che nella prassi quotidiana il titolare o il responsabile abbiano necessità di avvalersi di uno o più collaboratori, coloro che, con la precedente normativa, venivano indicati come incaricati. Si tratta, ad esempio, di un addetto di segreteria o di un altro professionista che collabora all’interno della struttura. Questi soggetti dovranno essere istruiti adeguatamente.

AMMINISTRATORE DI SISTEMA. Un tecnico che conosce l’architettura informatica e ha competenza sugli aspetti normativi. Si occupa della gestione e delle funzioni della rete, sia Intranet che Internet. È una figura non richiamata dal Gdpr, presente in strutture complesse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Name
Email
Website

PLUS S.a.s

Sede Legale: Via della Biscia, 174 - 35136 Padova (PD)
Sede Operativa: Via Sacro Cuore 5, 35135 Padova
P.I. e C.F. 04952220285

Resp. Commerciale

Dr.ssa Papa Serena
cell. 338-1348107
serena.papa@plussas.it

Resp. Tecnico

Ing. Urbani Pier Luigi
cell. 3483216178
pierluigi.urbani@plussas.it

Altri contatti

e-mail: info@plussas.it 
PEC: plus@pec.plussas.it